Elettrostimolazione

L’elettroterapia comprende una gamma di trattamenti che utilizzano l’elettricità per ridurre il dolore, migliorare la circolazione, riparare i tessuti, rafforzare i muscoli e promuovere la crescita ossea, portando a miglioramenti nel funzionamento fisico.
Gli sforzi per utilizzare la corrente elettrica per aiutare nella guarigione risalgono ai tempi antichi. L’era moderna dell’elettroterapia è iniziata con il trattamento dell’ansia e della depressione e da allora il numero di potenziali usi è cresciuto. L’elettroterapia è stata utilizzata per affrontare il dolore cronico e l’affaticamento cronico in generale, nonché:

  • Dolore nervoso diabetico
  • fibromialgia
  • Emicrania
  • La guarigione delle ferite
  • Stimolare la crescita ossea

L’elettroterapia può assumere molte forme, ma il tipo più comune è la stimolazione nervosa elettrica transcutanea o TENS.

YouTube
YouTube
Instagram
WhatsApp