Riabilitazione Temporo Mandibolare

Disturbo temporomandibolare (TMD) è il termine usato per descrivere la patologia associata al dolore nella mascella, nei muscoli della masticazione e in altre strutture correlate. Esiste una stretta associazione tra allineamento del rachide cervicale, della mascella e dei denti. Qualsiasi disfunzione, o schemi di movimento aberranti, di uno o più di questi componenti può, quindi, portare a TMD. Esistono molte potenziali cause di TMD e la sua eziologia è spesso multifattoriale. Postura, mascella o malocclusione dentale e attività abituali parafunzionali, tra cui il bruxismo e la gomma da masticare, possono svolgere un ruolo nello sviluppo della TMD. Inoltre, anche condizioni infiammatorie o degenerative, traumi e stress contribuiscono al suo sviluppo. Lo stress psicologico non è solo una potenziale causa di TMD, ma può prolungare e amplificare i suoi sintomi negli individui.

La gestione della terapia fisica di un paziente con TMD deve considerare tutti i fattori che contribuiscono a causare i sintomi del paziente, comprese le sue abitudini parafunzionali, la postura e le caratteristiche psicosociali. Un esame e una valutazione completi aiuteranno a identificare la gestione della terapia fisica più appropriata per il paziente e determineranno la necessità di fare riferimento ad altri fornitori di assistenza sanitaria.

YouTube
YouTube
Instagram
WhatsApp