Ultrasuoni

La terapia ad ultrasuoni è l’uso di onde sonore al di sopra della portata dell’udito umano per il trattamento di lesioni come stiramenti muscolari o ginocchio del corridore. Le onde sonore sono onde longitudinali costituite da aree di compressione e rarefazione. Le particelle di un materiale, quando esposte a un’onda sonora, oscillano attorno a un punto fisso anziché spostarsi con l’onda stessa. Quando l’energia all’interno dell’onda sonora viene trasmessa al materiale, causerà l’oscillazione delle particelle di quel materiale con conseguente generazione di calore. Oltre ai cambiamenti termici, la vibrazione dei tessuti ha  effetti che sono generalmente considerati di natura non termica chiamati “micromassaggi” . Se un tessuto si sta riparando in modo compromesso o inibito, l’applicazione dell’ultrasuono terapeutico ad una dose appropriata migliorerà questa attività. Se il tessuto guarisce “normalmente”, l’applicazione lo farà, accelererà il processo e quindi consentirà al tessuto di guarire più velocemente.